Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.
SEMPRE
APERTO

CENTRO COMMERCIALE
LUN / SAB 9.00 > 22.00
DOM 9.00 > 21.00
AREA LUDICA
LUN / VEN 12.00 > 24.00
SAB 10.00 > 01.00
DOM / FESTIVI 10.00 > 24.00
CINEMA MULTISALA
LUN / VEN apertura 16.00
SAB / PREFESTIVI apertura 14.00
DOM / FESTIVI apertura 14.00
RISTORAZIONE
LUN / DOM fino alle 22.00
Piazza Grande Giostra fino alle 23.00
COSA CERCHI

Naviga la mappa e realizza tutti i tuoi desideri.
SPAZI ESPOSITIVI

Compila il form per prenotare uno spazio espositivo nelle nostre aree dedicate.

GOOD

NEWS

Il nostro blog pensato per darvi suggerimenti, ispirazioni e itinerari della nostra
città. Senza mai dimenticare le note di stile per vivere al meglio la tua quotidianità!

Il Pan tramvai
07-12-2017

In Brianza non è Natale se non c’è il Pan tramvai ad occupare il centro della tavola! Tipico dolce dell’inizio del secolo scorso, deve il suo nome particolare al prezzo al quale veniva venduto: il resto del biglietto del tram. Ebbene sì, il Pan tramvai era il pasto del periodo invernale che allietava ogni viaggio sul tram. Si tratta di un prodotto a pasta morbida con un sacco di uvette a caricare tutto il suo sapore. Vediamo assieme come si fa!
 
Ingredienti
·         950 g farina di grano
·         50g farina di segale
·         700 g uvetta sultanina
·         50 g strutto
·         30 g burro
·         20 g sale
·         2 cubetti di lievito di birra
·         zucchero semolato e acqua
 
Cominciamo preparando il “cuore” del nostro dolce: impastate il lievito di birra già sciolto nell’acqua assieme ad un po’ di farina e lasciatelo riposare per tutta la notte. Lavate per bene l’uva sultanina e lasciatela ammorbidire per tre ore in acqua calda, per poi scolarla e farla asciugare per bene. Ora mescolato i due tipi di farina e impastate assieme allo strutto, il burro già ammorbidito, il “cuore” che abbiamo preparato, zucchero e acqua quanto basta. Mentre mescolate aggiungete un po’ di sale. Quando il tutto sarà ben amalgamato, aggiungete l’uva sultanina. Dividete il blocco in 4 parti e lasciate riposare per 40 minuti al buio. Poi preparate i panetti che dovranno lievitare per circa un’ora. In forno per 20 minuti a 200 gradi. Sentiamo già il profumo del Pan Tramvai nell’aria!
 
Fonte immagine: https://www.lacucinaitaliana.it/storie/piatti-tipici/pan-tramvai/
Fonte ricetta: http://www.brianzashop.it/pan-tramvai/



POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE
Al Globo con lo Ze (...)
09-01-2018
Quante volte avete fatto un video ai vostri figli mentre cantavano davanti allo specchio o di fronte ad un pubblico di z (...)

Matta Tapina: più (...)
04-01-2018
Abbiamo dato il benvenuto a questo nuovo anno con allegria, lenticchie e cotechino e qualche calice di vino. Il 2018 por (...)

Epifania e saldi i (...)
03-01-2018
Natale ci ha lasciato il ricordo di pandori e panettoni spariti a velocità impressionante. Dall’angolo del (...)